Domande Frequenti

Iscrizione

Puoi telefonare al numero  0238249322  per prenotare un appuntamento, mandare un email ad info@4cmp.it oppure compilare il form che trovi a questo link. In ogni caso sarai contattato dalla segreteria che ti fornirà tutti i dettagli e le informazioni utili ad iscriverti.
Nella pagina informativa di ogni corso trovi i requisiti di ingresso. I corsi certificati (Ableton Live, Cubase, Fl Studio, Producer Complete) e quelli online, partendo dalle basi, non hanno requisiti di ingresso.
L’età minima per iscriversi ai nostri corsi è sedici anni. In qualsiasi caso, se non hai ancora compiuto diciotto anni, dovrai iscriverti in sede accompagnato da un genitore.
Il corso sarà attivato entro e non oltre le 24 ore successive al ricevimento del pagamento.

Corsi in sede

In tutti i corsi di 4cmp Academy, le lezioni sono registrate e caricate in tempo reale o al massimo il giorno successivo su una piattaforma di e-Learning. Potrai riguardarle tutte le volte che vorrai. Il tuo account sarà attivo per un anno intero.
Come preferisci. Le aule sono attrezzate in modo che ogni studente possa disporre di un Computer Apple, Master Keyboard e cuffie. Non è necessario portare il proprio notebook tuttavia, qualora preferissi farlo, non abbiamo nulla in contrario.
Per i primi mesi di corso avrete bisogno solo di un computer e delle cuffie. Un controller o una piccola master keyboard potrebbe tornarvi utile in un secondo momento. Parlatene con il vostro insegnante.
Un computer Apple basato su macOS è indubbiamente un sistema stabile e collaudato. Se vi siete affidati a Apple possiamo dirvi con assoluta certezza che non avrete alcun problema e potrete utilizzare, almeno in un primo momento, la scheda audio interna. Su Windows non possiamo darvi la stessa certezza. A differenza dell’ecosistema della mela, dove tutti i componenti di un computer sono ben armonizzati, in un PC Windows le differenze costruttive dipendono dalla marca e da moltissimi altri fattori. Su un computer basato su Windows potrebbero ad esempio esserci dei problemi di compatibilità tra la DAW e l’interfaccia audio interna. In linea di massima, il problema è quasi sempre aggirabile installando dei driver (gratuiti) chiamati ASIO4ALL o, alla peggio, usando una interfaccia audio esterna: il mercato offre moltissime soluzioni a prezzi contenuti (Steinberg, Focusrite, Audient EVO, etc…).
 
Premesso ciò, è bene precisare che a prescindere da Mac o PC Windows, prima o poi, per una questione legata principalmente alla possibilità di registrare con un microfono professionale, ma anche per le prestazioni e la qualità di ascolto, occorrerà necessariamente acquistare un interfaccia audio esterna.
 
Per completezza di informazioni, aggiungiamo che, in base alla nostra esperienza e ai feedback ricevuti in quesi ultimi anni dai nostri studenti e docenti, i sistemi basati su Windows 10 si sono dimostrati nella stragrande maggioranza dei casi, estremamente affidabili. La scelta di un sistema macOS piuttosto che Windows, è quasi esclusivamente attribuibile alla differenza di prezzo.
 
A parità di prestazioni un Mac avrà sempre un prezzo più alto; va inoltre evidenziato che i notebook Apple non sono aggiornabili. Se siete orientati ad acquistare un Mac vi consigliamo fortemente di orientarvi su configurazioni un computer con almeno 16 GB di RAM e almeno 512 GB di hard disk. Discorso totalmente diverso per un PC Windows, quasi sempre facilmente ed economicamente  “upgradabile”.
La gestione di una DAW richiede una grande potenza di calcolo, di conseguenza la regola è quella di prendere il computer con il processore più potente che il vostro budget vi permetterà di acquistare. Se avete già un computer con CPU i5, potete sicuramente installare Ableton o Cubase e fare i primi passi nella produzione musicale, ma prima o poi sentirete la necessità di utilizzare  un computer più potente. 8 GB di RAM sono il minimo; l’hard disk non dovrebbe essere meno di 512 GB.
logo

Il tuo futuro nella PRODUZIONE MUSICALE